1 #
   2 # Copyright (c) 2005, 2014, Oracle and/or its affiliates. All rights reserved.
   3 # DO NOT ALTER OR REMOVE COPYRIGHT NOTICES OR THIS FILE HEADER.
   4 #
   5 # This code is free software; you can redistribute it and/or modify it
   6 # under the terms of the GNU General Public License version 2 only, as
   7 # published by the Free Software Foundation.  Oracle designates this
   8 # particular file as subject to the "Classpath" exception as provided
   9 # by Oracle in the LICENSE file that accompanied this code.
  10 #
  11 # This code is distributed in the hope that it will be useful, but WITHOUT
  12 # ANY WARRANTY; without even the implied warranty of MERCHANTABILITY or
  13 # FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE.  See the GNU General Public License
  14 # version 2 for more details (a copy is included in the LICENSE file that
  15 # accompanied this code).
  16 #
  17 # You should have received a copy of the GNU General Public License version
  18 # 2 along with this work; if not, write to the Free Software Foundation,
  19 # Inc., 51 Franklin St, Fifth Floor, Boston, MA 02110-1301 USA.
  20 #
  21 # Please contact Oracle, 500 Oracle Parkway, Redwood Shores, CA 94065 USA
  22 # or visit www.oracle.com if you need additional information or have any
  23 # questions.
  24 #
  25 
  26 wsimport.usage=Uso: {0} [options] <WSDL_URI>\n\nUsare "wsimport -help" per una descrizione dettagliata delle opzioni.
  27 
  28 wsimport.help=\nUso: {0} [options] <WSDL_URI>\n\n\\dove [options] include:\n\  -b <path>                 specifica i file di associazione jaxws/jaxb o gli schemi aggiuntivi\n\                            (Ogni <path> deve avere un proprio -b)\n\  -B<jaxbOption>            passa questa opzione al compilatore dello schema JAXB\n\  -catalog <file>           specifica il file di catalogo per risolvere i riferimenti a entit\u00e0 esterne\n\                            supporta il formato di catalogo XML TR9401, XCatalog e OASIS.\n\  -d <directory>            specifica la posizione dei file di output generati\n\  -encoding <encoding>      specifica la codifica dei caratteri usata dai file di origine\n\  -extension                consente le estensioni del fornitore - funzionalit\u00e0 non specificata\n\                            dalla specifica. L''uso delle estensioni pu\u00f2\n\                            produrre applicazioni non portatili o\n\                            rendere impossibile l''interoperabilit\u00e0 con altre implementazioni\n\  -help                     visualizza la Guida\n\  -httpproxy:<host>:<port>  specifica un server proxy HTTP (il valore predefinito della porta \u00e8 8080)\n\  -keep                     conserva i file generati\n\  -p <pkg>                  specifica il package di destinazione\n\  -quiet                    elimina l''output wsimport\n\  -s <directory>            specifica la posizione dei file di origine generati\n\  -target <version>         genera il codice come per la versione della specifica JAXWS fornita\n\                            Il valore predefinito \u00e8 2.2. I valori accettati sono 2.0, 2.1 e 2.2\n\                            ad esempio, 2.0 genera il codice conforme per la specifica JAXWS 2.0\n\  -verbose                  messaggi di output relativi alle azioni del compilatore\n\  -version                  stampa le informazioni sulla versione\n\  -wsdllocation <location>  valore @WebServiceClient.wsdlLocation\n\  -clientjar <jarfile>      crea il file jar degli artifact generati insieme ai\n\                            metadati WSDL richiesti per il richiamo del servizio Web.\n\  -generateJWS              genera il file di implementazione JWS stub\n\  -implDestDir <directory>  specifica la posizione in cui generare il file di implementazione JWS\n\  -implServiceName <name>   parte locale del nome di servizio per l''implementazione JWS generata\n\  -implPortName <name>      parte locale del nome di porta per l''implementazione JWS generata
  29 
  30 wsimport.usage.extensions=\n\\Estensioni:\n\  -XadditionalHeaders              mappa le intestazioni non associate a un messaggio di richiesta o di risposta ai \n\                                   parametri del metodo Java\n\  -Xauthfile                       file per trasportare le informazioni di autorizzazione nel formato \n\                                   http://username:password@example.org/stock?wsdl\n\  -Xdebug                          stampa le informazioni di debug\n\  -Xno-addressing-databinding      abilita l'associazione di EndpointReferenceType W3C a Java\n\  -Xnocompile                      non compila i file Java generati\n\  -XdisableAuthenticator           disabilita l'autenticatore usato da JAX-WS RI,\n\                                   l'opzione -Xauthfile viene ignorata, se impostata\n\  -XdisableSSLHostnameVerification disabilita la verifica del nome host SSL durante il recupero tramite DETCH dei\n\                                   wsdl
  31 
  32 
  33 wsimport.usage.examples=\n\\Esempi:\n\  wsimport stock.wsdl -b stock.xml -b stock.xjb\n\  wsimport -d generated http://example.org/stock?wsdl\n
  34 
  35 wsgen.usage=Uso: {0} [options] <SEI>\n\nUsare "wsgen -help" per una descrizione dettagliata delle opzioni.
  36 
  37 wsgen.help=\nUso: {0} [options] <SEI>\n\n\\dove [options] include:\n\  -classpath <path>          specifica dove trovare i file della classe di input\n\  -cp <path>                 come per -classpath <path>\n\  -d <directory>             specifica la posizione dei file di output generati\n\  -encoding <encoding>       specifica la codifica dei caratteri usata dai file di origine\n\  -extension                 consente le estensioni del fornitore - funzionalit\u00e0 non specificata\n\                             dalla specifica. L''uso delle estensioni pu\u00f2\n\                            produrre applicazioni non portatili o\n\                            rendere impossibile l''interoperabilit\u00e0 con altre implementazioni\n\  -help                      visualizza la Guida\n\  -keep                      conserva i file generati\n\  -r <directory>             directory di destinazione delle risorse, specifica la\n\                             posizione dei file delle risorse, ad esempio WSDL\n\  -s <directory>             specifica la posizione dei file di origine generati\n\  -verbose                   messaggi di output relativi alle azioni del compilatore\n\  -version                   stampa le informazioni sulla versione\n\  -wsdl[:protocol]           genera un file WSDL. Il protocollo \u00e8 opzionale.\n\                             I protocolli validi sono {1},\n\                             il valore predefinito \u00e8 soap1.1.\n\                             I protocolli non standard {2}\n\                             possono essere usati solo insieme\n\                             all''opzione -extension.\n\  -inlineSchemas             schemi in linea nel WSDL generato. Devono essere\n\                             usati insieme all''opzione -wsdl.\n\  -servicename <name>        specifica il nome del servizio da usare nel WSDL generato\n\                             Deve essere usato insieme all''opzione -wsdl.\n\  -portname <name>           specifica il nome della porta da usare nel WSDL generato\n\                             Deve essere usato insieme all''opzione -wsdl.
  38 
  39 
  40 wsgen.usage.examples=\n\\Esempi:\n\  wsgen -cp . example.Stock\n\  wsgen -cp . example.Stock -wsdl -servicename '{http://mynamespace}MyService'\n
  41 wrapperTask.needEndorsed=\u00c8 in corso l''esecuzione su JDK6, fornito con l''API JAX-WS {0} ma questo strumento richiede l''API JAX-WS {1}. Usare il meccanismo Endorsed Standards Override Mechanism (http://docs.oracle.com/javase/6/docs/technotes/guides/standards/) o impostare xendorsed="true" su <{2}>.
  42 
  43 # {0}, {2} - version (e.g. 2.1), {1} - absolute class location
  44 wrapperTask.loadingIncorrectApi=\u00c8 in corso il caricamento dell''API JAX-WS {0} da {1} ma questo strumento richiede l''API JAX-WS {2}.
  45 
  46 invoker.needEndorsed=\u00c8 in corso l''esecuzione su JDK6, fornito con l''API JAX-WS {0} ma questo strumento richiede l''API JAX-WS {1}. Usare il meccanismo Endorsed Standards Override Mechanism (http://docs.oracle.com/javase/6/docs/technotes/guides/standards/) o usare l''opzione -Xendorsed.
  47 
  48 
  49 #
  50 # Generic Messages
  51 #
  52 wscompile.invalidOption=parametro non riconosciuto {0}
  53 wsimport.noSuchJaxbOption=nessuna opzione JAXB: {0}
  54 
  55 wscompile.error=errore: {0}
  56 wscompile.warning=avvertenza: {0}
  57 wscompile.info=informazioni: {0}
  58 wscompile.duplicateOption=opzione duplicata: {0}
  59 wscompile.noSuchDirectory=directory non trovata: {0}
  60 # wscompile.missingOptionArgument
  61 wscompile.missingOptionArgument=l''opzione \"{0}\" richiede un argomento
  62 wscompile.compilationFailed=compilazione non riuscita. Gli errori dovrebbero essere stati segnalati.
  63 wscompile.unsupportedEncoding=codifica non supportata: {0}
  64 
  65 wsimport.missingFile=WSDL_URI mancante
  66 
  67 wsgen.invalid.protocol=\"{0}\" non \u00e8 un protocollo supportato. I protocolli supportati includono: {1}.
  68 wsgen.invalid.transport=\"{0}\" non \u00e8 un trasporto supportato. Il trasporto supportato include: {1}.
  69 wsgen.class.not.found=Classe non trovata: \"{0}\"
  70 wsgen.could.not.create.file="Impossibile creare il file: \"{0}\"
  71 wsgen.missingFile=SEI mancante
  72 wsgen.soap12.without.extension=Il protocollo opzionale \"Xsoap1.2\" deve essere usato insieme all'opzione \"-extension\".
  73 wsgen.protocol.without.extension=Il protocollo opzionale \"{0}\" deve essere usato insieme all''opzione \"-extension\".
  74 wsgen.wsdl.arg.no.genwsdl=L''opzione \"{0}\" pu\u00f2 essere usata solo insieme all''opzione \"-wsdl".
  75 wsgen.servicename.missing.namespace=Spazio di nomi mancante nel nome di servizio \"{0}\".
  76 wsgen.servicename.missing.localname=Nome locale mancante nel nome di servizio \"{0}\".
  77 wsgen.portname.missing.namespace=Spazio di nomi mancante nel nome di porta \"{0}\".
  78 wsgen.portname.missing.localname=Nome locale mancante nel nome di porta \"{0}\".
  79 wsgen.class.must.be.implementation.class=La classe \"{0}\" non \u00e8 una classe di implementazione dell''endpoint.
  80 wsimport.NotAFileNorURL = "{0}" non \u00e8 un nome file n\u00e9 un URL
  81 
  82 wsgen.cannot.gen.wsdl.for.non.soap.binding=wsgen non pu\u00f2 generare WSDL per un''associazione non SOAP: {0} sulla classe {1}
  83 
  84 wsgen.cannot.gen.wsdl.for.soap12.binding=wsgen non pu\u00f2 generare WSDL per un''associazione SOAP 1.2: {0} sulla classe {1}.\
  85 Please specificare i parametri \"-extension\" e \"-wsdl:protocol XSoap1.2\". Ad esempio:\
  86 wsgen -wsdl:protocol XSoap1.2 -extenson {1}
  87 wsgen.inlineSchemas.only.with.wsdl=\"-inlineSchemas\" deve essere usato insieme all''opzione \"-wsdl\"
  88 
  89 wsgen.no.webservices.class=wsgen non ha trovato alcuna classe con l''annotazione @WebService. Specificare l''annotazione @WebService su {0}.
  90 
  91 wsimport.no.wsdl=Lettura del documento WSDL: {0} non riuscita perch\u00e9 1) non \u00e8 stato possibile trovare il documento; 2) non \u00e8 stato possibile leggere il documento; 3) l''elemento radice del documento non \u00e8 <wsdl:definitions>.
  92 
  93 wsimport.FailedToParse = Analisi di "{0}" non riuscita: {1}
  94 
  95 wsimport.ParsingWSDL=analisi di WSDL in corso...\n\n
  96 wsimport.GeneratingCode=\nGenerazione del codice in corso...\n
  97 wsimport.CompilingCode=\nCompilazione del codice in corso...\n
  98 wsimport.ILLEGAL_TARGET_VERSION = "{0}" non \u00e8 una versione di destinazione valida. Sono supportate le versioni "2.0" e "2.1".
  99 
 100 wsimport.ILLEGAL_AUTH_INFO = "{0}" non \u00e8 un formato di informazioni di autorizzazione valido. Il formato \u00e8 http[s]://user:password@host:port//<url-path>.
 101 
 102 wsimport.readingAuthFile = Tentativo di lettura del file di autorizzazione: "{0}"...
 103 
 104 # {0} - path to current authorization file, {1} - path to metro authorization file
 105 wsimport.authFileNotFound = File di autorizzazione "{0}" non trovato. Se l''accesso WSDL richiede l''autenticazione Basic, fornire il file di autorizzazione con accesso in lettura a {1} oppure usare -Xauthfile per fornire il file di autorizzazione e su ogni riga fornire le informazioni di autorizzazione usando il formato: http[s]://user:password@host:porta//<url-path>
 106 
 107 # {0} - exception message, {1} - systemId (e.g. location of WSDL file) , {2} - path to metro authentication file e.g.: Server returned HTTP response code: 401 for URL: http://localhost:8080/myServer/mywebService?WSDL, "http://localhost:8080/myServer/mywebService?WSDL" needs authorization, please provide authorization file with read access at C:\Documents and Settings\user\.metro\auth or use -Xauthfile to give the authorization file and on each line provide authorization information using this format : http[s]://user:password@host:port//
 108 wsimport.authInfoNeeded = {0}, "{1}" richiede autorizzazione. Fornire il file di autorizzazione con accesso in lettura a {2} oppure usare -Xauthfile per fornire il file di autorizzazione e su ogni riga fornire le informazioni di autorizzazione usando il formato: http[s]://user:password@host:porta//<url-path>
 109 
 110 wsimport.AUTH_INFO_LINENO = riga {0} di {1}
 111 
 112 
 113 wsimport.ErrorMessage = [ERROR] {0}
 114 
 115 wsimport.WarningMessage = [WARNING] {0}
 116 
 117 wsimport.InfoMessage = [INFO] {0}
 118 
 119 wsimport.DebugMessage = [DEBUG] {0}
 120 
 121 wsimport.httpRedirect = Il server ha restituito il codice di stato HTTP: "{0}". Nuovo tentativo con "{1}"
 122 
 123 wsimport.maxRedirectAttempt = Impossibile ottenere un WSDL. Numero massimo di reindirizzamenti (5) raggiunto
 124 
 125 wsimport.wsdllocation.clientjar = Impossibile specificare wsdlLocation quando viene usata l'opzione clientJar
 126 # {0} - path to a zip file
 127 wsimport.archivingArtifacts=\nArchiviazione degli artifact generati in {0}.\n
 128 wsimport.archiveArtifact=Aggiunta di {0} all''archivio {1}
 129 wsimport.fetchingMetadata=\nScaricamento di WSDL e dei metadati associati\n
 130 # {0} - URI, {1} - path to a file
 131 wsimport.document.download=\nScaricamento del documento dei metadati da {0} a {1}
--- EOF ---